La Eagle Pictures firma uno storico accordo di distribuzione con Paramount

Secondo quanto riportato da Variety, Paramount Pictures International ha firmato uno storico accordo di distribuzione con la Eagle Picture: a partire da A Quiet Place – Parte II, sarà infatti la Eagle a portare in Italia i film prodotti dal colosso hollywoodiano.

Dopo le partnership con Universal e Fox, dunque, Paramount ha scelto un casa di distribuzione indipendente per portare i propri film nel nostro paese. Stando al report, le alternative erano Medusa, Rai, Leone, Notorious e Lucky Red.

Oltre l’atteso secondo capitolo di A Quiet Place, in arrivo nelle sale italiane il prossimo 19 marzo, la Eagle Pictures ha in programma di distribuire altri 13 film targati Paramount nel corso del 2020, portando la propria schedule a un totale di 32 pellicole in anno.

“La verità sul caso Harry Quebert ci ha aperto nuove prospettive e opportunità per produrre più contenuti di qualità e lavorare con i migliori talenti europei e americani” ha commentato Tarak Ben Ammar, proprietario della Eagle Pictures. “Con la nostra posizione in Europa e i rapporti con Hollywood possiamo creare un ponte che permetta ai filmmaker di realizzare contenuti per gli USA e il pubblico di tutto il mondo.”

Per quanto riguarda gli Stati Uniti, la compagnia sta collaborando con Spy Glass Group e 3 Mary Entertainment per realizzare un remake in lingua inglese di Perfetti Sconosciuti, il film Paolo Genovese che l’anno scorso è entrato nel libro dei record proprio per via dei suoi numerosi rifacimenti (al tempo 10).

Per altri approfondimenti, vi lasciamo al trailer di A Quiet Place – Parte II.

Fonte : Everyeye