PS5, il nuovo controller potrebbe integrare l’assistente vocale

Il controller della prossima generazione di PlayStation potrebbe integrare un microfono e un assistente vocale.
A svelare le probabili caratteristiche del nuovo joystick di PS5 è un nuovo brevetto depositato dalla stessa Sony presso la World Intellectual Property Organization (Wipo).
Stando a quanto riportato sui documenti registrati dalla società, l’assistente vocale del controller avrà funzioni simili ad Alexa di Amazon.
Probabilmente Sony prevede di integrare al suo interno una tecnologia in grado di captare la voce dell’utente e di silenziare momentaneamente il gioco, facendo in modo che i giocatori riescano a sentire la risposta dell’Intelligenza artificiale.

L’assistente vocale interagisce in tempo reale con gli utenti

Il nuovo brevetto, insieme al patentino “PlayStation Assist”, depositato nei mesi scorsi, suggerisce che molto probabilmente Sony stia lavorando a un controller abbinato a un sistema in grado di interagire in tempo reale con i videogiocatori.
Probabilmente, gli utenti potranno interrogare l’assistente vocale del proprio controller dal quale riceveranno informazioni preziose per poter procedere nel gioco.
Il nuovo sistema, dunque, potrebbe essere stato progettato proprio per facilitare l’esperienza di gioco degli utenti meno esperti, fornendo loro un utile aiuto virtuale per superare le missioni più ardue previste dei titoli.

Il possibile design di PS5

Dal leaker The Drunk Cat, che lo scorso novembre aveva diffuso le prime foto del dev kit di PS5, arrivano nuovi bozzetti che potrebbero svelare il presunto design definitivo della Playstation 5. Tra le immagini diffuse in rete, sul profilo Twitter del leaker, ne risalta una che potrebbe essere uno scatto reale della console. Analizzando le nuove informazioni, l’utente Twitter Falcon ha sviluppato dei nuovi render che potrebbero svelare l’aspetto della prossima console di Sony, che sembra avere un design simile a quello di PS4, ma con una peculiare asimmetria tra la parte superiore e quella inferiore. Un’altra differenza tra le due console sta nella posizione dei tasti, che saranno ubicati in una zona meno esposta a eventuali pressioni accidentali. 

Arriva l'ufficialità: PlayStation e S...

Arriva l'ufficialità: PlayStation e S...


Fonte : Sky Tg24