Queen, per la prima volta nel Regno Unito viene coniata una moneta dedicata ad una band. Guarda le foto

I Queen hanno indubbiamente scritto un’importante pagina della storia della musica, diventando una delle icone rock del Regno Unito. È proprio per questo che la Royal Mint, ossia la zecca reale, ha deciso di dedicare loro una moneta celebrativa.

È la prima volta in assoluto che una band finisce su una moneta ed è dunque un evento di grande rilevanza che sottolinea ancora una volta, se mai ce ne fosse bisogno, la grandezza dei Queen. Questa moneta commemorativa è stata disegnata da Chris Facey e, oltre a recare il logo della band, presenta il microfono con l’asta e il pianoforte Bechstein di Freddie Mercury, la chitarra Red Special di Brian May, il basso Fender Precision di John Deacon e la batteria Ludwig di Roger Taylor.

Di questa moneta sono poi disponibili varie versioni in tagli e materiali diversi (argento oppure oro), raccolte in quattro diversi cofanetti che raccontano la carriera dei Queen attraverso le immagini raffigurate. Le collezioni sono disponibili sul sito ufficiale della Royal Mint e i prezzi variano dalle 13 sterline del cofanetto base denominato Brilliant Uncirculated fino alle 2.020 sterline per quello contenente la versione in oro delle monete.

Tutto questo è incredibile – ha dichiarato in proposito Brian May come riporta Loudersound – è un momento che non avremmo mai immaginato di vivere. Quando abbiamo iniziato con i Queen, anche il minimo riconoscimento ci sembrava irraggiungibile. Oggi vedere che la nostra band e la nostra musica vengono celebrate in questo modo è davvero emozionate, per noi è un vero onore”. “È meraviglioso – ha aggiunto Roger Taylor – tutte queste premure per la nostra band, sono davvero emozionato”. 

Anche il designer che ha creato queste monete è orgoglioso di averlo potuto fare perché è un grande fan dei Queen, sin da quando ha ascoltato per la prima volta Bohemian Rhapsody: “È stato un tale onore ricevere il compito di commemorare una band così straordinaria in una moneta del Regno Unito – ha detto Facey – ed è stato ancora più entusiasmante per me perché era la prima volta che disegnavo una moneta. I Queen sono stati fondamentali per la loro audacia nel creare musica e per i confini che sono riusciti a oltrepassare – ha proseguito – spero che ai fan piacerà vedere i loro contributi incisi su queste monete”.    

Il Direttore commerciale della Royal Mint, Nicola Howell, ha dichiarato in merito a questa iniziativa: “I Queen sono stati una delle band più importanti della loro generazione e i loro classici senza tempo sono ascoltati ancora oggi da milioni di fan in tutto il mondo. Ecco perché – ha continuato – siamo così felici di onorare il loro grandioso contributo per la musica britannica con una moneta a loro dedicata. È la prima volta che una band britannica verrà celebrata in questo modo”.

La band di Freddie Mercury è la prima a essere celebrata con una moneta ma non sarà l’ultima: Howell, infatti, ha annunciato che prossimamente uscirà anche la Music Legends, una collezione di monete dedicate ad altri grandi musicisti britannici.

Fonte : Virgin Radio