Un attore de La Sirenetta assicura: ‘Daremo più potere ad Ariel’

Le modifiche applicate ai Classici Disney nelle operazioni che portano ai live action che hanno invaso le sale di tutto il mondo negli ultimi anni hanno fatto discutere sin dal principio e continuerà a farlo: stando alle ultime novità, sembra proprio che anche per La Sirenetta dovremo aspettarci polemiche simili.

Stando alle parole di Daveed Diggs, star proprio del film con Halle Bailey, sembra infatti che la produzione sia intenzionata ad apportare alcune modifiche al personaggio di Ariel, conferendole più poteri non meglio specificati.

Alcuni degli aggiornamenti che hanno voluto fare alla storia sono davvero importanti in termini di poteri in più da dare ad Ariel. Lavorare su qualcosa che vada intenzionalmente nella direzione del: ‘Facciamo questo per i giorni nostri, non lasciamo tutto intatto come una capsula del tempo’ è davvero divertente” ha spiegato l’attore.

Resta da vedere di che tipo di cambiamenti si parlerà e quanto saranno ben accolti dai fan, che già recentemente hanno storto il naso davanti ad alcune modifiche apportate al personaggio di Jasmine nel live action di Aladdin. Nel caso de La Sirenetta, d’altronde, un bel po’ di polemiche sono già state sollevate dalla scelta di Halle Bailey come protagonista.

Il live action de La Sirenetta sarà girato ai Pinewood Studios di Londra; sarà Jonah Hauer-King ad interpretare il principe Eric in questo remake de La Sirenetta.

Fonte : Everyeye