Emergenza in mare: passeggero ha un ictus su una nave al largo di Civitavecchia, salvato dall’elisoccorso

in foto: Immagine di repertorio

Emergenza in mare al largo di Civitavecchia. Un uomo di 44 anni è stato colpito da un ictus mentre si trovava a bordo della nave ‘La Superba’ della Grimaldi Lines, in navigazione verso Genova. I soccorsi sono scattati attorno alle 13 di oggi, domenica 19 gennaio.

Passeggero colpito da ictus in mezzo al mare: interviene l’elicottero Pegaso

Gli uomini dell’Ares 118 partiti dalla base di Viterbo hanno raggiunto la nave, che si trovava a poche miglia dalla costa civitavecchiese, e hanno trasportato il passeggero a bordo dell’elicottero Pegaso 33 Elitaliana. Il 44enne è stato quindi trasferito nel reparto di rianimazione del Policlinico Agostino Gemelli, dove si trova ricoverato.

Uomo di 44 anni colpito da ictus, trasferito al Gemelli

La chiamata è arrivata in codice rosso a causa della gravità delle condizioni dell’uomo che si è sentito male. La Capitaneria di porto e l’Ares 118 hanno dato il via libera all’intervento dell’equipaggio medico a bordo del Pegaso 33, che in poche decine di minuti ha raggiunto la  nave. Dopo aver effettuato l’atterraggio sulla piazzola posta vicino al ponte comando, l’unità di soccorso poteva ha prestato le prime cure all’uomo e lo ha stabilizzato, prima di trasferirlo rapidamente al Gemelli.

Fonte : Fanpage