Lazio, Immobile punta allo scudetto con i suoi gol: “Possiamo giocarcela”

Altri tre gol alla Sampdoria: Ciro Immobile non si ferma più e continua a mietere vittime ilustri domenica dopo domenica. Adesso, dopo 19 partite sono già 23 le reti messe a segno in Serie A con una media incredibile che, in proiezione, frantumerebbe il record di Higuain al Napoli. Ma l’attaccante di orini partenopee non ha alcuna intenzione di accontentarsi di una vittoria in classifica marcatori dove sta dominando da inizio di campionato. Il vero obiettivo di Immobile è tenere la Lazio a ridosso della Juventus e dell’inter in attesa di qualche passo falso delle due prime della classe.

Lo scudetto

L’obiettivo è il tricolore. La ‘fame’ di successi si presentata in Qatar dove la Lazio ha fatto suo il primo trofeo stagionale, la Supercoppa Italiana battendo la Juventus, impresa che in Italia al momento non è ancora riuscita a nessuno e che i capitolini hanno compiuto per ben due volte. Il tricolore è alla portata della Lazio sempre più terza e con una partita ancora da recuperare, contro il Verona, è alle costole di Juve e Inter e non sembra aver intenzione di mollare l’obiettivo.

Se continuiamo così, facendo risultati importanti, e rimaniamo a ridosso di Juventus e Inter, ad otto giornate dal termine possiamo credere anche nel traguardo più importante. Dobbiamo farlo per la nostra gente.

Con i piedi per terra

La gara contro la Sampdoria ha confermato una Lazio in piena salute, capace di gestire, punire e mantenere in mano la gara dal primo all’ultimo. Un’ulteriore passo in avanti verso una crescita che può quasi considerarsi definitiva: “Sono orgoglioso dei miei compagni, mi mettono sempre nelle condizioni giuste. Al momento abbiamo +10 punti su Roma e Atalanta e la Champions League è al sicuro. Dobbiamo continuare così, vincere ma mantenendo i piedi saldi“.

Il record di Higuain

Poi, un pensiero alla propria stagione che continuerà ancora a lungo perché Immobile dovrà giocarsi anche l’Europeo con la Nazionale di Mancini: “Sicuramente quello di Higuain è un bel record, ci è riuscito solo lui. Con questi compagni possiamo fare bene, sono agevolato da questo. Sto già pensando a martedì, sarà una partita importantissima

Fonte : Fanpage