Previsto uno ottimo debutto da 70 milioni per Bad Boys for Life

Dopo i $6 milioni incassati alle anteprime del giovedì, Bad Boy for Life si conferma come la prima sorpresa dell’anno al box office con un potenziale primo weekend domestico da $70 milioni.

Secondo quanto riportato da Variety, alcun previsioni più caute indicano un debutto vicino ai $60 milioni, che comunque rappresenterebbe un ottimo risultato per la Sony Pictures. Per fare un confronto, per Birds of Prey (il primo cinecomic dell’anno) è previsto un esordio da circa $50 milioni.

Distribuito in 3,740 sparse per tutti gli Stati Uniti, il film con Will Smith e Martin Lawrence sta approfittando anche del debutto sotto le aspettative di Dolittle, blockbuster con Robert Downey Jr. costato la bellezza di $175 milioni che dovrebbe incassare intorno ai $30 milioni.

Con $23 milioni, dovrebbe invece confermarsi al terzo posto del weekend il 1917 di Sam Mendes, che grazie alla spinta della vittoria ai Golden Globe 2020 sta incassando molto bene in vista delle sue 10 nomination agli Oscar.

Nel frattempo, lo ricordiamo, Sony ha già dato il via libera per lo sviluppo di Bad Boys 4 con il ritorno di Smith e Lawrence nei panni degli agenti Marcus e Bennett. Bad Boys for Life uscirà nelle sale italiane il prossimo 20 febbraio.

Fonte : Everyeye