Oscar Isaac sarà il protagonista di The Great Machine, adattamento di Ex Machina

Apparso di recente nei panni di Poe Dameron in Star Wars: L’Ascesa di Skywalker, Oscar Isaac è stato scelto per interpretare il protagonista di The Great Machine, adattamento cinematografico del fumetto di Brian K. Vaughan intitolato “Ex Machina”.

Il film, che non ha nulla a che vedere con l’Ex Machina in cui Isaac ha già recitato (in effetti, il titolo è stato cambiato proprio per evitare di essere confuso con la pellicola di Alex Garland), vedrà l’attore nei panni di Mitchell Hundred, un ex supereroe che viene eletto sindaco di New York City dopo le sue eroiche gesta dell’11 settembre. Alle prese con una complicata carriera politica, Hundred dovrà vedersela anche con la fonte originale del suo potere che si palesa per riscuotere il proprio debito.

Scritto da Anna Waterhouse e Joe Shrapnel (Seberg), The Great Machine è sviluppato da Legendary Entertainment. Isaac parteciperà al progetto anche in veste di produttore insieme al suo manager di lunga data Jason Spire. I due hanno precedentemente collaborato per Operation Finale.

In attesa di vederlo nell’atteso Dune di Denis Villeneuve (qui potete leggere le sue ultime dichiarazioni sull’adattamento di Dune), Isaac è stato ingaggiato anche per fare da protagonista in The Card Counter, nuovo e atteso film di Paul Schrader le cui riprese inizieranno nell’autunno del 2020.

Fonte : Everyeye