Mike Colter, il Luke Cage di Netflix, sarà nel cast del thriller Till Death

Come ha rivelato in esclusiva Deadline, Mike Colter, protagonista di Evil e della serie Netflix Luke Cage, si è unito al cast del thriller Till Death, diretto da Aharon Keshales, regista di Big Bad Wolves (in italiano I lupi cattivi) del 2013.

I protagonisti del film, come è noto già da un paio di mesi, saranno Jason Sudeikis ed Evangeline Lilly. Nelle ultime settimane sono stati via via ufficializzati anche i nomi di Shea Whigham (Joker), Jeremy Bobb (Russian Doll), Michael Paré (Streets Of Fire) e Amaury Nolasco (Prison Break), e le riprese inizieranno questo mese in Texas.

Till Death è stato scritto da Navot Papushado e Kai Mark, oltre che dallo stesso Keshales, e sarà distribuito da Universal Content Group. Seguirà la storia del criminale Jimmy (Jason Sudeikis, reduce da un cameo in Star Wars: The Mandalorian), che dopo aver scontato dodici anni di reclusione per rapina a mano armata ottiene un’uscita anticipata dal carcere. Dopo aver riconquistato la libertà, lo scopo della sua vita sarà quello di dare ad Annie (Lilly), l’amore della sua infanzia, che ora sta morendo di cancro, il miglior ultimo anno di vita possibile.

“La risposta a questo progetto è stata davvero sorprendente. Quando scrivi una sceneggiatura, la immagini nella versione dei tuoi sogni, con il tuo cast di personaggi. Ma quei sogni raramente diventano realtà. Queste scelte di casting hanno superato i miei sogni” ha dichiarato il regista Aharon Keshales.

Non è ancora chiaro quale sarà il ruolo di Mike Colter, che qualche tempo fa si era detto disponibile per una terza stagione di Luke Cage.

Fonte : Everyeye