Tutto pronto per il centenario di Federico Fellini: rassegne, mostre e una torta gigante

Il 20 gennaio per tutto il mondo del cinema e in particolare per la città di Rimini ricorrerà il centenario della nascita di Federico Fellini, leggendario regista italiano scomparso nel 1993.

Dal 19 al 26 gennaio sono previste importanti celebrazioni in tutta Italia, con mostre, rassegne cinematografiche e perfino il taglio di una gigantesca torta di compleanno, che si terrà alle 19:00 di lunedì 20 in Piazza Cavour: si tratta di un dolce alto 2 metri e ribattezzato la Torta dei Sogni, che è stata preparata dal maestro pasticcere pluripremiato a livello internazionale Roberto Rinaldini.

Ricca di iniziativa sarà anche la Capitale con: una mostra dedicata al maestro del cinema nella Biblioteca Angelica, curata da Simone Casavecchia, con una selezione di immagini dalla Fototeca Nazionale del Centro Sperimentale di Cinematografia e un inedito cartaceo proveniente da una collezione privata, denominata dallo stesso regista “la dieta dell’Astronauta”; Fellini 100, al Nuovo Sacher, una serie di proiezioni dei film più emblematici tra cui Lo sceicco bianco, I vitelloni, 8 1/2 – che sarà introdotto da Emiliano Morreale – e Amarcord; Omaggio alla creatività poetica e cinematografica di due straordinari artisti – Federico Fellini e Tonino Guerra: cento anni di sogni, con la proiezione di Fellini Fine Mai di Eugenio Cappuccio e Il lungo viaggio, di Andreij Khrzhanovskij ideato da Tonino Guerra (domenica dalle 17,30 al Museo Maxxi).

E poi ancora, al palazzo Altemps, sarà celebrata la musica felliniana attraverso le colonne sonore dei film del regista, col violinista Yury Revich e il fisarmonicista Pietro Roffi che si esibiranno in una serie di improvvisazioni delle musiche di Nino Rota (22 gennaio alle 19,30).

Insomma, tanti auguri al grande ed immortale Federico Fellini.

Fonte : Everyeye