L’auto radiocomandata incredibilmente realistica

Il modello, mediante accelerometri collegati a un circuito Aurduino, ricrea gli stessi movimenti delle sospensioni che possiamo vedere su una vera auto

Dimitar Tilev, un assiduo utilizzatore di Reddit, ha realizzato un modello con radiocomando R/C con chip Arduino davvero realistico. Osservando il video qualche riga più in basso è possibile constatare che la vettura, che presenta la carrozzeria dell’americana Oldsmobile Dynamic 88 Wagon, è dotata di molte chicche come le luci degli stop che si accendono in caso di arresto, oltre a essere in grado di derapare. Ma la caratteristica più incredibile che l’inventore è riuscito a ricreare è la sensazione di peso dell’auto, simulata mediante la compressione delle sospensioni.

La fisica del movimento delle sospensioni attive (quelle pneumatiche che troviamo sulle vecchie auto americane) è stata ricreata grazie a un accelerometro (che rileva l’accelerazione sugli assi X e Y) e a quattro servomotori collegati a un circuito programmabile Arduino (che riceve i dati dell’accelerometro).

In questo caso il sistema solleva e abbassa ciascuna delle ruote in modo da simulare i movimenti e il peso di una vera auto.

[ ]

Il risultato ottenuto e il livello di realismo è assolutamente inedito per un’auto giocattolo. Sulla creatura di Dimitar Tilev è possibile vedere gli stessi movimenti di una vettura che si imbarca quando per esempio prende una curva a velocità elevata.

Tilev ha dichiarato che nel prossimo futuro ha in programma di commercializzare un’auto telecomandata simile a questa, anche se con alcune modifiche. Per scoprire se Tilev riuscirà nel suo intento è sufficiente seguire la sua pagina Facebook o il suo blog, dove verranno pubblicati tutti gli aggiornamenti relativi al progetto.

Fonte : Wired