Addio a Christopher Tolkien, figlio dell’autore de Il Signore degli Anelli

Si è spento all’età di 95 anni Christopher Tolkien, figlio del leggendario scrittore de Il Signore degli Anelli e Lo Hobbit. A dare la triste notizia è stata la Tokien Society attraverso un comunicato ufficiale.

Nato a Leeds, nel Regno Unito, il 2 novembre del 1924, dopo l’infanzia vissuta ad Oxford il figlio di J.R.R. Tolkien si unì alla Royal Air Force durante la Seconda Guerra Mondiale. Terminato il conflitto, Christopher completò gli studi e diventò professore di inglese antico e medievale all’Università di Oxford. Dopo la morte di suo padre, nel 1973 divenne esecutore letterario della Tolkien Estate e pubblicò alcuni lavori inediti del padre tra cui il Simarillion (1977) e La caduta di Gondolin (2018).

Shaun Gunner, presidente della Tolkien Society, ha commentato: “Tutti alla Tolkien Society siamo rattristati dalla notizia della morte di Christopher Tolkien, e mandiamo le nostre condoglianze a Baillie, Simon, Adam, Rachel e tutte la famiglia Tolken in questo momento difficile. L’impegno di Christopher nei confronti del lavoro di suo padre si è trasformato in dozzine di pubblicazioni, il suo lavoro di accademico a Oxford dimostra la sua abilità come studioso. Milioni di persone in tutto il mondo saranno per sempre grati a Christopher per averci regalato Il Silmarillion, I Figli di Hurin, la History of Middle-Earth e tanti altri. Abbiamo perso un titano e ne sentiremo la mancanza.”

L’opera di Tolkien, lo ricordiamo, verrà portata avanti dalla serie tv de Il Signore degli Anelli sviluppata da Amazon.

Fonte : Everyeye