Dal megastore newyorkese alle ultime attrazioni del parco in Florida: tutte le novità dal mondo Harry Potter

A un passo dalla maratona annuale degli 8 film, trasmessa in prima serata su Italia 1, abbiamo rintracciato le “breaking news” che riguardano il maghetto di J. K. Rowling

In attesa che – quest’estate – New York inauguri il più grande store al mondo dedicato a Harry Potter, sono tantissime le novità in arrivo per la saga di J. K. Rowling. A partire dalla maratona annuale delle 8 pellicole, in onda su Italia 1 in prima serata a partire da venerdì 17 gennaio.

Le altre novità sono a misura di veri fan. Come la possibilità che concede Airbnb di soggiornare nella casa del maghetto, a Godric’s Hollow (si chiama De Vere House ed è comparsa nel settimo film). Tra gli appassionati celebri: i reali inglesi, tra i primi a visitare il Warner Bros. Tour di Londra, dove si sono svolte le riprese cinematografiche, e Mark Hamill (aka Luke Skywalker di Star Wars), che si è fatto immortalare con la T-shirt di Harry Potter and the Cursed Child, la pièce teatrale che da anni spopola nel West End, a Londra. Non mancano alcuni attori del franchise che ancora postano sui social scatti dal set e organizzano rimpatriate con gli ex colleghi (vedi Emma “Hermione” Thompson e Tom “Draco” Felton). Per non parlare di quelli che hanno partecipato ai casting quando erano già appassionati dei romanzi, come Evanna Lynch (Luna) ed Ezra Miller (Credence).

Dai nuovi volumi usciti in Italia per Salani alle bambole Mattel alla celebrazione di Silente nel videogioco Wizards Unite, la Potter-mania contagia davvero tutti i campi. A Cagliari persino la Befana si è presentata in piazza in perfetto stile Hogwarts. Ecco, allora, ulteriori appuntamenti da segnare in agenda, sempre sulle orme del maghetto.

Il parco in Florida

La parte più divertente del parco The Wizarding World of Harry Potter a Orlando, in Florida, sono le attrazioni, ma non solo. Cioè, niente da dire, soprattutto per quanto riguarda l’ultima arrivata Hagrid’s Magical Creatures Motorbike Adventure, montagne russe talmente veloci da dare l’idea di volare. Però, ci sono anche moltissimi dettagli “nascosti” dai designer, disseminati qua e là tra Diagon Alley e Hogsmeade. Tra i nostri preferiti: il Paiolo Magico, che in originale si chiama Leaky Cauldron, è stato ricostruito con le fattezze di un ristorante pieno di prelibatezze. Basta guardare più da vicino l’insegna per rendersi conto che il calderone gocciola davvero, come suggerisce in inglese. Il secondo: la casa di famiglia dei Black a Grimmauld Place 12; basta bussare e aspettare pazientemente, perché alcune volte dalla finestra del primo piano può sbirciare Kreacher, l’elfo brontolone che si prende cura della sede dell’Ordine della Fenice. Solo i più attenti, poi, possono rendersi conto che, superando le valige di King’s Cross per prendere l’Hogwarts Express, si “scompare” davvero grazie a un effetto speciale.

Le porcellane “malandrine”

Target ha appena lanciato una linea di porcellane (16 pezzi per 4 persone) dedicate alla Mappa del Malandrino e rifinite con decori dorati per omaggiare la case più magiche del pianeta. Il prezzo: 119,99 dollari. La famosa catena ha un angolo dedicato al maghetto che comprende ogni genere di arredo.

La mostra a tema creature fantastiche 

La primavera al Natural History Museum di Londra è a tema Animali Fantastici con la mostra The wonder of nature, che esplora creature magiche e non solo. S’inganna così l’attesa per il terzo film della saga prequel, che inizia le riprese a marzo a Rio de Janeiro per arrivare in sala a novembre 2021. Nel frattempo, ippogrifi, ragni giganti e asticelli compariranno nel documentario di BBC Studios Natural History narrato da Stephen Fry dal titolo Fantastic Beasts: a natural history.

Lo shopping made in Italy

In attesa che la Grande Mela ci regali in estate il megastore di tre piani, accanto al Flatiron Building al 935 di Broadway, anche in Italia ci sono negozi a tema fornitissimi e gestiti da veri appassionati. Chi fosse di passaggio a Roma, non può perdersi Storia e magia
(via Ottaviano 32, a due passi dalla Basilica di San Pietro), il cui ingresso è custodito da un mago in scala 1:1; mentre Sweet Sweet Way a Milano (via Torino 20, vicino ad Duomo) prova a prendere tutti per la gola.

La fanfiction “epica”

EFP è una piattaforma di fanfiction molto famosa in Italia. La categoria dedicata a Harry Potter è una delle librerie online più ricche (oltre 55 mila topic). I fan partono dai personaggi di J. K. Rowling per reinventarne parte della storia. Virgina De Winter, autrice di romanzi per Fazi e Mondadori, è stata scoperta proprio qui da un’editor: il nickname sul forum è Savannah e ha scritto una delle più coinvolgenti love story legate al mondo magico, che vede come protagonisti Draco ed Hermione; s’intitola The ground beneath her feet.

Il dizionario Hogwarts

Un illustratore bolognese, Davide Mantovani, ha iniziato a usare Instagram per tradurre Harry Potter nella lingua dei segni (LIS), con disegni realizzati da lui per rendere la comprensione ancora più inclusiva. L’ha ribattezzato Dizionario Hogwarts.

Fonte : Wired