Esordio sconfortante per Dolittle su Rotten Tomatoes, il film è distrutto dalla critica

In queste ore sono arrivate online le prime recensioni di Dolittle, il nuovo film con protagonista Robert Downey Jr., e sfortunatamente per i fan della star i commenti dei colleghi della stampa d’oltreoceano sembrerebbero essere tutt’altro che lusinghieri.

Il film ha esordito con una percentuale bassissima del 14% sull’aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes, la più bassa del 2020 finora, inferiore a quelle di The Grudge (17%) e Like a Boss (18%): addirittura, mentre scriviamo, è scesa perfino di un punto e al momento si attesa al 13%.

Chiunque conosce un po’ di storia di critica cinematografica però sa quanto di tanto in tanto alcuni pezzi possano essere molto divertenti, e per sdrammatizzare qui di seguito abbiamo raccolto per voi alcune delle citazioni più spassose:

  • Non mi aspettavo che Dolittle fosse buono, ma non pensavo che sarebbe stato così” – Bilge Ebiri, New York Magazine, Vulture
  • Per favore basta” – Richard Roeper, Chicago Sun-Times.
  • Mi ha lasciato talmente indifferente che non riesco neanche a pensare ad una battuta decente da scrivere” – Robert Daniels, 812filmreviews
  • Forse gli animali riuscivano a capire ciò che diceva Downey Jr., ma io proprio non ce l’ho fatta” – Hannah Lodge, The Beat

Vi ricordiamo che il film arriverà in Italia dal prossimo 30 gennaio. Per altri approfondimenti vi rimandiamo al nuovo trailer ufficiale e al poster esclusivo Imax.

Fonte : Everyeye