Il secondo trailer di Black Widow rinforza una teoria che lega Taskmaster agli Avengers

Secondo una teoria che ha preso a circolare fin dal rilascio del primo trailer di Black Widow, e che si è rafforzata nelle scorse ore grazie alla pubblicazione del nuovo video promozionale del film Marvel Studios, il villain Taskmaster avrebbe un collegamento con gli Avengers.

Alcuni di voi avranno notato che nel trailer originale pubblicato a dicembre il villain poteva essere visto sfoggiare un micidiale arco molto simile a quello utilizzato da Occhio di Falco, e usarlo con un’abilità e una velocità quanto meno simile a quella di Clint Barton. Nel filmato rilasciato nella giornata di ieri, invece, Taskmaster affronta Natasha utilizzando uno scudo non troppo diverso da quello di Captain America, e il suo repertorio di mosse, oltre a quelle difensive, include anche dei lanci letali che ricordano non poco quelli di Steve Rogers.

Secondo alcuni fan del MCU, essendo il film con Scarlett Johansson ambientato tra gli eventi di Captain America: Civil War e quelli di Avengers: Infinity War, è possibile che chiunque si celi sotto la maschera abbia avuto a che fare con Occhio di Falco e Captain America in passato; Taskmaster ha l’abilità di replicare i movimenti di chiunque si trovi di fronte, ma è in grado di “scannerizzare” qualcuno anche guardandolo attraverso un video, quindi potrebbe aver acquisito le movenze dei colleghi di Natasha tramite filmati o simili.

Voi cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti.

Per altri approfondimenti vi rimandiamo alla nuova sinossi ufficiale di Black Widow.

Fonte : Everyeye