C’è il cast della serie tratta da Il Signore degli Anelli

Dopo Robert Aramayo, il Ned Stark di Game of Thrones che farà il protagonista al posto di Will Poulter, Amazon ha svelato gli altri 14 nomi che prenderanno parte agli episodi ispirati all’universo narrativo di Tolkien. Ma a sentire gli showrunner, le audizioni potrebbero non essere finite

Solo un paio di mesi fa l’agenzia di casting BGT aveva pubblicato un annuncio: “La produzione di The Lord of the Rings [la serie tratta da Il Signore degli Anelli, ndr] ha urgente bisogno di altri volti”, con l’accento sulla parola urgente. Ieri, al TCA Winter Press Tourm, Amazon Studios ha reso noti i nomi di chi forse ha proprio risposto a quell’annuncio e superato le selezioni. In rigoroso ordine alfabetico, anche perché non è stato ancora rivelato per tutti quali personaggi interpreteranno:

Robert Aramayo (il Ned Stark in Game of Thrones, sarà il protagonista dopo l’abbandono di Will Poulter);
Owain Arthur (Casualty, The Patrol);
Nazanin Boniadi (Attacco a Mumbai – Una vera storia di coraggio, Counterpart, Iron Man);
Tom Budge (The Pacific, Paradiso + Inferno);
Morfydd Clark (Orgoglio e Pregiudizio e Zombie);
Ismael Cruz Córdova (Berlin Station, Maria Regina di Scozia);
Ema Horvath (The Gallows Act II, Like. Share. Follow);
Markella Kavenagh (Picnic at Hanging Rock – la miniserie, The Cry)
Joseph Mawle (Game of Thrones, Ripper Street, Troy – La caduta di Troia)
Tyroe Muhafidin (esordiente)
Sophia Nomvete (attrice di teatro)
Megan Richards (Wandelust)
Dylan Smith (La maledizione della prima luna)
Charlie Vickers (I Medici)
Daniel Weyman (The Happy Prince – L’Ultimo Ritratto di Oscar Wilde).

Al momento i 15 interpreti si trovano in Nuova Zelanda, dove gireranno a partire da febbraio. Per loro la fase in cui provano la sceneggiatura tutti insieme (tecnicamente table read) è già cominciata.

La serie è attesa per il 2021, in occasione dei 20 anni dall’uscita del film numero 1 del franchise cinematografico, La compagnia dell’Anello. Otto episodi, a seguire una seconda stagione già rinnovata. Ambientata nella Terra di Mezzo, durante la Seconda Era, dovrebbe esplorare nuove storie antecedenti il primo libro. Alla regia, J.A. Bayona (The Impossibile). Gli showrunner saranno John D. Payne e Patrick McKay (Godzilla vs King KongStar Trek 4), che hanno così commentato il cast. Dopo aver intrapreso una ricerca estesa a livello globale, siamo finalmente lieti di rivelare il primo gruppo di brillanti artisti che prenderà parte alla serie di Amazon The Lord of the Rings. Queste donne e questi uomini di eccezionale talento non sono solo i nostri attori: sono i membri più recenti di una famiglia creativa in continua espansione, che ora lavora instancabilmente per riportare in vita la Terra di Mezzo per i fan e il pubblico di tutto il mondo”.

Fonte : Wired