Rai, Foa: Salini ricrei armonia nel Cda. Divisioni importanti nelle nomine

“È stato un cda complicato, adesso sta all’amministratore delegato trovare il modo di ricreare quella collegialità a cui egli stesso si è sempre ispirato”.
Lo ha detto il presidente della Rai, Marcello Foa a proposito dell’ad Fabrizio Salini e della spaccatura che si è creata nel cda di ieri sulle nomine, a margine della presentazione della collezione numismatica 2020 del Poligrafico e Zecca dello Stato.
“Il mio forte auspicio è che si possa trovare un’armonia – ha proseguito Foa – Più c’è consenso all’interno del Consiglio, meglio è. Ieri ci sono state delle divisioni anche importanti”.
Si tratta di un nodo politico? “Non esprimo giudizio sul comportamento dei colleghi – ha risposto Foa – io, come presidente, dico: prima  l’interesse della Rai. Mi auguro che il consiglio sia messo in 
condizioni di lavorare con armonia e spirito sempre costruttivo”.

Fonte : Affari Italiani