Black Widow, il costume del villain Taskmaster riflette letteralmente i suoi superpoteri

Mentre si rincorrono le teorie sull’identità di Taskmaster e sul suo legame con gli Avengers, dal nuovo trailer di Black Widow alcuni fan del Marvel Cinematic Universe dall’occhio particolarmente aguzzo hanno individuato una particolarità nel costume del villain.

Come sappiamo, il cattivo del film ha la capacità di imitare alla perfezione i movimenti dei suoi avversari, caratteristica che lo rende un avversario se non imbattibile nel corpo a corpo, quanto meno particolarmente ostico: in pratica chi lo affronta avrà la sensazione di combattere allo specchio, e secondo un utente Reddit l’armatura del villain serve proprio a questo.

Dal frame del trailer catturato nel post che trovate in calce all’articolo, appare chiaro come la maschera di metallo lucido indossata da Taskmaster serva a far specchiare i suoi avversari, che si ritrovano faccia a faccia con loro stessi.

Secondo voi si tratta soltanto di un interessante collegamento di questo fan MCU, oppure nel film questo dettaglio verrà esplorato sul serio? Discutiamone nei commenti.

Black Widow è il primo film della Fase 4 del MCU e sarà un prequel ambientato immediatamente dopo gli eventi di Captain America: Civil War: con i cinque anni aggiunti alla continuity da Avengers: Endgame, il film avrà luogo circa un decennio prima di Spider-Man: Far From Home e Gli Eterni. Nel cast, oltre a Scarlett Johansson, Florence Pugh, Rachel Weisz e David Harbour, cast anche O-T Fagbenle nel ruolo dell’agente S.H.I.E.L.D. Rick Mason, e Ray Winstoneas e Olivier Richters in quelli di due personaggi ancora sconosciuti.

La data d’uscita è fissata per l’Italia al 29 aprile.

Fonte : Everyeye