I 30 uomini più eleganti d’Italia: l’elenco dei perfetti gentlemen

Bellezza e fascino sono doti sempre tanto apprezzate dalla sensibilità femminile che in uomo ammira sì tanto le doti estetiche, ma altrettanto resta ammaliata dall’eleganza con cui le stesse virtù sono valorizzate. Ed è proprio per esaltare la classe propria di alcuni esemplari italiani dell’universo maschile che il magazine GQ Italia diretto da Giovanni Audiffredi ha stilato la classifica 2020 ‘GQ Best Dressed Men’, per celebrare gli uomini che nei rispettivi ambiti – moda, musica, spettacolo, arte, design, sport, imprenditoria e finanza – rappresentano l’eleganza a 360°.

“Non solo eleganza estetica, ma soprattutto l’attitudine etica. Successi, idee, gesti che hanno fatto la differenza, sono stati i parametri di valutazione. Quei particolari che fanno pensare subito a un autentico gentleman”, hanno precisato dalla rivista che ha individuato i modelli maschili che meglio incarnano un italico ideale di eleganza.

I 30 uomini più eleganti d’Italia: l’elenco dei perfetti gentlemen

Di seguito, i nomi degli uomini più eleganti nominati dalla redazione di GQ Best Dressed Men:

– il ballerino Roberto Bolle 

– l’imprenditore Nerio Alessandri

– lo stilista Giorgio Armani

– lo chef Enrico Bartolini

– il tennista Matteo Berrettini

– il CEO di Gucci Marco Bizzarri

– il cantante Matteo Bocelli

– l’attore Alessandro Borghi

– l’attore Andrea Bosca

– il modello Pietro Boselli

– il Watches Design Senior Director di Bulgari Fabrizio Buonamassa Stigliani

– l’imprenditore Leonardo Maria Del Vecchio

– il cantante Ghali

– il regista Davide Livermore

– l’allenatore Roberto Mancini

– l’attore Riccardo Mandolini

– il presidente di Yoox Federico Marchetti

– gli imprenditori Stefano Martinetto, Matteo Marzotto, Francesco Micheli, Vincenzo Novari e Federico Palazzari

– il presidente di Women Piero Piazzi

– l’architetto di Dimore Studio Emiliano Salci

– lo skipper Max Sirena

– l’imprenditore digitale Paolo Stella

– il velocista Filippo Tortu

– l’autore televisivo e giornalista Pablo Trincia

– il gallerista Marco Voena

– il cantante Francesco Motta

– l’attore Saul Nanni

Fonte : Today