Ascolti Tv, Rai1 cresce in prime time e nelle 24h. Successo dei nuovi format

Teresa De Santis, direttrice di Rai1

Gli ascolti Tv e i dati Auditel di Rai1, negli ultimi mesi, si rivelano del tutto gratificanti per la rete Ammiraglia Rai. Quest’ultima cresce infatti in prime time del + 1.2% rispetto al 2019, ottenendo il secondo miglior risultato degli ultimi dieci anni.

Il daytime appare anch’esso in salita, e così le rilevazioni relative all’intera giornata che vedono una crescita dello 0.5% rispetto all’anno precedente, come non avveniva da quattro anni a questa parte. 

Dati che vedono Rai1 prevalere nettamente sulla concorrenza di Canale 5, con una crescita nelle prime due settimane di gennaio 2020 dal 4.5% del 2019 al 6% e, nelle 24 h, dal 2.2% al 3.1%. Dal 15 settembre 2019 al 12 gennaio 2020, in prima serata Rai1 ha battuto Canale 5 104 volte su 120.

Se la fiction cala rispetto all’anno scorso (3.3% in meno), sale invece l’intrattenimento (1.6% in più), complici nuove produzioni e format che hanno visto la rete diretta da Teresa De Santis sperimentare formule e nuovi linguaggi originali con positivo successo di pubblico. Parliamo per esempio di Una storia da cantare, condotto da Bianca Guaccero ed Enrico Ruggeri; Vent’anni che siamo italiani con Vanessa Incontrada e Gigi D’Alessio; e in questi giorni Il Cantante Mascherato condotto da Milly Carlucci, riuscito a battere il programma di punta di Canale 5, Il Grande Fratello Vip. Nello specifico Il Cantante Mascherato ha sfiorato il 21% di share, superando di 5 punti il reality show storico dell’Ammiraglia Mediaset. 

Fonte : Affari Italiani