Cacio e Pepe Festival vi aspetta da Eataly Roma, dal 17 al 19 gennaio!

Tonnarelli, spaghetti o mezze maniche alla cacio e pepe? Qualunque sia la vostra scelta, la pasta cacio e pepe è un must della cucina romana! 

Per dipanare ogni dubbio, e scoprire le tante varianti di questa specialità romana, Eataly Roma organizza dal 17 al 19 gennaio il Cacio e Pepe Festival. Al terzo piano del tempio agroalimentare di Ostiense potrete degustare innumerevoli proposte e scegliere la vostra versione preferita ma anche sorseggiare birra, partecipare a tante attività e ascoltare musica dal vivo. 

Muniti di gettoni, potrete partire per un tour all’insegna del gusto con i Tonnarelli Cacio e Pepe di Felice al Testaccio, i Ravioli ripieni di cacio e pepe con guanciale croccante del Maestro Mauro Secondi, gli Gnocchetti cacio e pepe con fiori di zucca dell’Osteria Fratelli Mori e la Fettuccina cacio, pepe e baccalà dell’Trattoria Verbano. Al Festival di Eataly gusterete non solo la pasta ma anche il Crocchettone di patate cacio e pepe e i Carciofi alla giudia o a spicchi su crema di pecorino cacio e pepe dell’Osteria Circo. Brado vi sorprenderà con la Polpetta fritta di cinghiale, cacio e pepe e pesto di cicoria e la Pasta al forno con ciauscolo di cinta senese, cime di rapa, fonduta cacio e pepe e Manforte vi delizierà con i Supplì cacio e pepe e le Patate fresche maltagliate con salsa fatta in casa cacio e pepe. Tra un piatto e l’altro fate un pit stop per bere una Beer Fellas o sorseggiare un calice di vino al bar di Eataly. Riservate uno spazio anche per i dolci, da Manforte lasciatevi conquistare dal Maritozzo piccolo con cacio, pepe e ricotta e altre golose proposte.

All’interno del Festival, prevista una ricca programmazione musicale per la prima volta costruita in partnership tra Eataly Roma e ‘Na cosetta, il famoso bistrot con sede al Pigneto che da sempre unisce la cultura del cibo con quella della musica da vivo esplorando di continuo nuovi abbinamenti tra socialità, ricercatezza enogastronomica e live show.

Sul palco del festival si alterneranno celebri artisti come gli Spaccailsilenzio! il gruppo dei fratelli Grella che proporrà venerdì 17 gennaio (21.30 – 23.30) la loro performance busker, da veri artisti di strada. Sabato 18 gennaio (21.30 – 23.30) sarà la volta di Emiliano Ottaviani, attore e cantautore romano che miscela musica, recitazione e scrittura in un gioco musicale esuberante.  Domenica 19 gennaio ( 21.30 – 23.30) chiuderà il Festival il ritmo coinvolgente di Caltiki, una band nata dalla passione per l’energia della musica americana degli anni ’50 che suona rock n’roll, surf e twang pop.

Leggi qui il programma completo!

Fonte : Roma Today