Lazio-Napoli: in campo anche Noemi, la bambina ferita in un agguato di camorra

C’era anche la piccola Noemi, la bimba ferita lo scorso maggio in piazza Nazionale nel corso di un agguato di camorra, ieri all’Olimpico di Roma per Lazio-Napoli. È stato Ciro Immobile ad entrare in campo tenendola per mano, e poi Lorenzo Insigne le ha donato la maglietta del Napoli.

“L’immagine più bella della partita Lazio-Napoli è di sicuro quella della piccola Noemi, che entra in campo sorridente con Immobile e riceve la maglia da Insigne – ha commentato in un post su Facebook il ministro per le Politiche giovanili e lo Sport, Vincenzo Spadafora – I miei complimenti alle squadre per questa iniziativa. Sono queste le scene che vogliamo vedere nel calcio e nello sport in generale”.

È stato Claudio Lotito, presidente della Lazio, a volere fortemente ci fosse la bimba, come riporta NapoliToday.

CITYNEWSANSAFOTO_20200112094501257-2

Fonte : Roma Today