Smog a Roma, prosegue lo stop ai veicoli più inquinanti. Ipotesi Euro 6 e diesel fermi martedì 14 gennaio

L’allerta per il troppo smog a Roma continua. Nonostante le tante limitazioni messe in pratica in questo inizio del 2020, e l’imminente prima domenica ecologica del prossimo 19 gennaio continuano i problemi. Lo stop al traffico per i veicoli più inquinanti per l’11 e il 12, continuerà anche lunedì 13 e potrebbe prolungarsi fino a martedì 14. Lo rende noto il Campidoglio con una nota. 

L’informazione quotidiana della qualità dell’aria nella città di Roma, infatti, continua a segnalare un superamento dei limiti di legge dei valori di PM 10. 

Visto il protrarsi dei livelli inquinanti e le previsioni di Arpa Lazio che indicano il perdurare della criticità anche nei prossimi giorni, è possibile che per martedì 14 gennaio si vada incontro ad un blocco più restrittivo per tutti i Diesel fino ad Euro 6. 

L’ufficialità non arriverà prima di domani, solo a seguito della valutazione dello stato della qualità dell’aria e dell’aggiornamento delle previsioni per i giorni successivi.

I dati di Arpa Lazio riferiti alla giornata di sabato, riportano uno sforamento in 9 centraline su 11 disponibili (due erano fuori servizio) del valore massimo tollerato di Pm10. Oltre i limiti i valori segnati ad Arenula (58), Preneste (66), Corso Francia (56), Magna Grecia (70), Villa Ada (51), Bufalotta (62), Cipro (55), Tiburtina (77) e Malagrotta (56).  

Nel frattempo il Campidoglio raccomanda misure di contenimento: “si invita la cittadinanza ad attuare una serie di azioni volte alla riduzione delle emissioni con l’obiettivo di contribuire a prevenire l’aumento delle concentrazioni inquinanti in atmosfera. Si consiglia di optare per l’uso dei trasporti pubblici evitando il più possibile l’impiego dell’auto e dei veicoli privati a motore; di utilizzare in modo condiviso l’automobile per contribuire alla riduzione dei veicoli circolanti (car pooling o car sharing); e di limitare gli orari di accensione degli impianti termici e ridurre la temperatura massima dell’aria negli edifici”.

Lunedì 13 gennaio è previsto il divieto della circolazione dalle ore 7.30 alle 20.30 per:

– Ciclomotori e Motoveicoli Euro 0 ed Euro 1

– Autoveicoli Benzina Euro 2;

e dalle ore 7.30 alle 10.30 e dalle ore 16.30 alle 20.30 per:

–  Autoveicoli Diesel Euro 3. 

Fonte : Roma Today