Eurostat: cresce divario ricchi-poveri

15.17
In Italia cresce il divario tra ricchi e poveri. Lo certifica la nuova statistica Eurostat che mette a confronto diversi tipi di reddito.
Il 20% della popolazione con i redditi più alti può contare su entrate superiori a sei volte quelle di coloro che sono nel quintile più in difficoltà.
E il divario nel 2018 è aumentato passando dal 5,92 al 6,09. Il top è stato raggiunto nel 2016 con 6,27. L’Italia ha il rapporto peggiore tra i paesi più popolosi:Germania a 5,07,Francia 4,23, Regno Unito a 5,95 e la Spagna a 6,03.
Fonte : Televideo