Pigneto, locali nel mirino dei ladri. Lo sfogo dei gestori: “Rubati soldi e attrezzatura. Non ci spaventiamo”

I ladri non si fermano mani e saccheggiano locali e negori della periferia di Roma. Al Pigneto sono tante le vittime. L’ultimo furto è stato commesso nel circolo Metro Core in via Guglielmo Albimonte 18. Qui i ladri hanno forzato la serranda, rubando incasso e attrezzatura.

“Purtroppo visti i precedenti accaduti ad altre realtà in zona sembra sia un piano con uno scopo ben preciso, ci chiediamo quale sia e perchè creare cultura ed aggregazione spaventi tanto e chi. Perchè i vicini si lamentano se alziamo di poco il volume della musica e poi non sentono le martellate sul travertino? Saremo comunque aperti e continueremo ostinatamente la nostra attività. Combattiamo lo squallore con l’allegria. Non ci avete spaventato”, hanno scritto i gestori sui social. 

E immediata è scattata la solidarietà di un altro locale, la pizzeria Sapore al Pigneto che ha così commentato: “Ci troviamo a poche centinaia di metri da voi ed abbiamo vissuto la stessa brutta esperienza da pochi giorni. Anche nel nostro caso il vicinato sempre molto attento a misurare i decibel della musica che mettiamo in sottofondo non ha sentito i colpi di martello con cui è stato rotto un vetro anti sfondamento”.

Fonte : Roma Today