I Delitti del Barlume, le anticipazioni dell’episodio 1

L’appuntamento con le nuove storie de I Delitti del BarLume, ti aspetta in prima tv, lunedì 13 e 20 gennaio alle 21.15 su Sky Cinema Uno e su Sky On Demand. Nell’attesa continua a leggere e scopri qualche anticipazione di “Donne con le palle”

I DELITTI DEL BARLUME: LO SPECIALE

Dopo le feste natalizie, la provincia toscana raccontata da I DELITTI DEL BARLUME, la serie di gialli a tinte comedy produzione Sky Original coprodotta con Palomar, ispirata al mondo dei romanzi di Marco Malvaldi editi da Sellerio Editore, si rianima e torna a essere l’ombelico del mondo. Per ingannare l’attesa ecco qui qualche piccola anticipazione. La prima delle due nuove storie si intitola DONNE CON LE PALLE (dall’omonimo racconto di Malvaldi) e vi aspetta in prima tv, lunedì 13 gennaio alle 21.15 su Sky Cinema Uno, anche in 4K HDR con Sky Q satellite e disponibile on demand su Sky e NOW TV, in una collezione dedicata dove è già possibile recuperare tutte le storie precedenti. In questa occasione ci ritroviamo in una Pineta “diversa”, più viva e aperta. La ridente cittadina ospita i playoff di beach volley femminile e il nostro Beppe (Stefano Fresi), complice il nuovo pianoforte del BarLume, sembra far colpo proprio su una delle giocatrici. In tutto ciò accade che la Tizi (Enrica Guidi) si dimostra gelosa, possibile? Intanto la Fusco (Lucia Mascino) e Tassone (Michele Di Mauro) devono occuparsi di un nuovo caso di omicidio, con il solito contributo di Pasquale (Corrado Guzzanti), Beppe, Emo (Alessandro Benvenuti) e tutti i vecchini. Intanto, all’insaputa di tutti, in paese fa il suo ritorno niente di meno che… Massimo Viviani (Filippo Timi). Siete pronti a vederne delle belle? Tra una briscola, un omicidio, una serenata di Beppe che sulle note di “Tanto pe’ cantà” omaggia l’indimenticato Nino Manfredi cercando di far colpo sulle ragazze, succederà qualcosa di imprevedibile. Di più non possiamo anticiparvi.

Alla regia ancora una volta Roan Johnson che dirige gli attori che hanno reso celebri i personaggi del “BarLume”: Filippo Timi veste ancora i panni del “Barrista” Massimo Viviani, Lucia Mascino quelli del Commissario Fusco, Enrica Guidi è la Tizi, mentre tornano Stefano Fresi e Corrado Guzzanti per interpretare Beppe Battaglia e Paolo Pasquali. Immancabile anche il “quartetto uretra”, capitanato da Alessandro Benvenuti (Emo), insieme ad Atos Davini (Pilade) Marcello Marziali (Gino) e Massimo Paganelli (Aldo).

Fonte : Sky Tg24