Sant’Oreste, esce da auto in fiamme e accusa malore: morto giornalista

Non un omicidio ma un malore fatale in un incidente stradale. Questa la pista seguita dai Carabinieri del Gruppo Ostia, coordinati dalla procura di Tivoli, che indagano sulla morte di Giuseppe Catalano, il giornalista di 77 anni in pensione trovato cadavere ieri sera in una strada sterrata nel comune di Sant’Oreste, nei pressi della Capitale, all’esterno della sua macchina incendiata.

Secondo i carabinieri chiamati sul posto, l’anziano sarebbe uscito di strada percorrendo circa 250 metri in un dirupo e, mentre tentava di mettersi in salvo allontanandosi dalla macchina che già prendeva fuoco, si sarebbe sentito male morendo in strada.  

Nei prossimi giorni sarà effettuta l’autopsia sul corpo di Giuseppe Catalano. La salma, portata al policlinico Gemelli, non presenta segni evidenti di violenza.

Fonte : Roma Today