Lazio-Napoli 1-0: Ciro condanna i partenopei con il ventesimo gol in A

Ciro condanna i partenopei. Il ventesimo gol di Immobile in campionato sancisce la decima vittoria consecutiva in campionato della Lazio, che supera per 1-0 anche il Napoli, al termine di una gara combattutissima e decisa, come al solito, nel finale. Un errore di Ospina ha regalato la palla-gol all’attaccante biancoceleste, che non ha sbagliato.

La Lazio, che festeggia 120 anni di storia, coccola ora il quarto marcatore di sempre (raggiunto Bruno Giordano a 108 gol), dall’alto dei 42 punti in classifica (con una partita da recuperare).

La cronaca

Al minuto 11 prima occasione per la Lazio: gran palla di Caicedo per Immobile, il cui sinistro è però stoppato da Mario Rui. Al 25′ Fabian Ruiz perde palla, Caicedo prova la conclusione immediata, ma il giocatore del Napoli rimedia all’errore murando il tiro. Al 27′ primo cartellino giallo della gara per Lazzari e subito dopo la punizione di Insigne:  il tiro, a giro, è ben indirizzato in porta e Strakosha devia in corner. Al 32′ grande azione personale di Allan: il brasiliano recupera palla, salta Lucas Leiva e va al tiro caricando ed esplodendo una conclusione potente che però non inquadra lo specchio. Al 38′ ennesimo scontro di gioco tra Immobile e Manolas, con il difensore che stavolta esagera e guadagna un cartellino giallo. Lulic lo imita al 41′ e sul finire del primo tempo Ospina risponde con due belle parate ad altrettante conclusioni di Milinkovic.

Nella ripresa, al 64′ ,dentro Cataldi e fuori Caicedo. Quattro minuti dopo la migliore occasione per il Napoli: Zielinski si inserisce in area e con un tiro morbido sorprende tutti, ma trova solo il palo alla sinistra di Strakosha. Al 76′ lampo di Insigne che va via in dribbling e calcia velenosamente in porta: solo una pronta risposta di Strakosha evita il gol. Al minuto 80 Lucas Leiva abbandona il campo per lasciare spazio a Berisha.

All’82’ pasticcio di Ospina: il portiere perde clamorosamente palla, Immobile calcia in porta e Di Lorenzo non riesce a salvare sulla linea: è 1-0. Intanto dentro Llorente per Allan e giallo a Mario Rui. Al minuto 86 Milik semina il panico tra la difesa biancoceleste ed impegna Strakosha. Immobile fa lo stesso con Ospina. Dentro Elmas per Callejon nel Napoli e Jony per Luis Alberto nella Lazio. Nei minuti di recupero l’arrembaggio del Napoli non ha l’effetto sperato da Gattuso ed i suoi, con Lulic che salva un tiro diretto in porta.

Le pagelle della Lazio

STRAKOSHA 7
LUIZ FELIPE 6
ACERBI 6,5
RADU 6
LAZZARI 5,5
MILINKOVIC 6
LEIVA (FUORI ALL’80’) 6
LUIS ALBERTO 7 (FUORI AL 90′)
LULIC 5,5
CAICEDO (FUORI AL 64′ ) 6
IMMOBILE 7
CATALDI (DENTRO AL 64′ ) 6
BERISHA (DENTRO ALL’80) sv
JONY (DENTRO AL 90′) sv

Fonte : Roma Today