David Harbour definisce Red Guardian “la controparte russa di Captain America”

Come sappiamo anche grazie al trailer ufficiale di Black Widow, il nuovo e atteso cinecomic Marvel Studios diretto da Cate Shortland introdurrà diversi nuovi personaggi legati al passato di Natasha Romanoff, tra cui Alexei Shostakov aka Red Guardian, interpretato nel film da David Harbour, che ne ha parlato al The Wrap.

Dice l’attore: “Il mio personaggio è questo tipo strettamente legato al passato di Natasha Romanoff. Non credo sia stato rivelato ancora il preciso legame tra i due, ma nella dinamica familiare diciamo anche che questo ha rappresentato un po’ una figura paterna, per lei. Passato un certo numero di anni, però, ha ormai superato il suo apice. Torna nel suo costume da supereroe ma è più stretto di prima, anche se cerca di adattarsi. Penso che la cosa grandiosa di Red Guardian sia che lui è davvero la controparte russa di Captain America, ai suoi tempi. Ed era la grande speranza della Russia, in un certo senso”.

Ci sono molte differenze, ovviamente, specie guardando ai lati eroici e patriottici di Captain America. Red Guardian è più imperfetto rispetto al supereroe americano, ed è proprio questo che ama Harbour del personaggio: “Non è l’uomo eroico o nobile che si vorrebbe che fosse. Ha comicamente e tragicamente molti difetti. E lo adoro. Inoltre ha tanti altri punti di forza”.

Nel cast di Black Widow troveremo anche Florence Pugh e Rachel Weisz, per un’uscita prevista nelle sale italiane il prossimo 29 aprile 2020.

Fonte : Everyeye