Milano intitolerà una via a Bettino Craxi?

Il presidente del consiglio Bettino Craxi e il presidente FRancesco Cossiga durante giuramento del governo 1986. ANSA /archivio

Milano intitolerà una via a Bettino Craxi? Il 19 gennaio ricorrerà il ventennale della morte dell’ex leader Socialista Bettino Craxi, deceduto nel 2000, stroncato da un infarto nella sua villa di Hammamet in Tunisia, dove si era rifugiato nel 1994.

Il Comune di Milano nei mesi scorsi non aveva chiuso alla possibilità di ricordare Craxi in qualche modo, a novembre la figlia Stefania, ancora una volta, aveva chiesto di intitolargli una via della città, mentre il sindaco Giuseppe Sala aveva chiesto in prima battuta un dibattito in consiglio comunale.

Sala: “Affrontare l’argomento con serenità”

“Sto invitando il consiglio comunale a fare proposte, non mi voglio opporre alla via ma mi sembra un po’ riduttivo in questo momento di grande dibattito che deriva da un anniversario particolare e dal film – ha dichiarato il sindaco Sala pochi giorni fa -. Quindi c’è attenzione, mi chiedo anche se a livello di Consiglio comunale può essere il momento di affrontare la questione. Io non la metto sul dibattito per eludere la questione, ma perché mi sembra molto più sensato affrontare dialetticamente il tema Craxi, essendo passato un periodo di tempo che, spero, possa far affrontare l’argomento con più serenità”.

Non è la prima volta che il sindaco Sala si esprime sulla questione: in passato aveva dichiarato di essere favorevole sull’eventuale intitolazione di un luogo della città a Craxi. Era il 2017, da allora non se ne è mai fatto nulla, come racconta MilanoToday.

Fonte: MilanoToday →

Fonte : Today