Sorprende i ladri in casa e li fa arrestare: sequestrato il kit dei malviventi

Ha sorpreso i ladri in casa e, dando l’allarme, li ha fatti arrestare. A mattere le manette ai polsi ai tre malviventi (un 20enne, un 22enne e un 26enne, tutti nati in Italia da famiglia di origine dell’ex Jugoslavia, che abitano tra Colle Prenestino, Borghesiana e Corcolle) sono stati i carabinieri di Tor Bella Monaca.

I militari, sulla base di alcune testimonianze, avevano una descrizione sommaria dei ladri e una volta individuato il gruppetto li hanno seguiti nei loro spostamenti. Ieri pomeriggio, li hanno seguiti fino in via Alessandrino dove hanno forzato il portone del palazzo al civico 27 e giunti al terzo piano hanno scardinato la porta di un appartamento dove però all’interno vi era il proprietario che si è messo a urlare e li ha costretti a fuggire a bordo della loro auto.

I Carabinieri li hanno inseguiti, bloccati in via Fadda e arrestati con l’accusa di tentato furto aggravato. Con loro avevano il perfetto kit da ladri con guanti, corde, torce, cacciaviti, forbici e scaldacollo. Le indagini che ora proseguiranno dovranno dimostrare se i tre sono i responsabili degli altri furti commessi nella zona di Torre Angela nei giorni scorsi e che hanno destato allarme nella popolazione.

FRASCATI - Il kit da ladro sequestrato dai Carabinieri (1)-2

Fonte : Roma Today