Aggredisce il padre e lo prende a calci dopo una lite

Pochi minuti prima delle 22, ha colpito con un calcio al torace il padre dopo una lite. E’ successo nella serata del 9 gennaio. Per questo un 22enne è stato arrestato dai poliziotti del commissariato San Paolo nel suo appartamento, nel quartiere Eur-Laurentina. Inutile il tentativo della fidanzata di fargli evitare le manette scagliandosi contro gli agenti; è stata denunciata in stato di libertà per resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale.

Fonte : Roma Today