Neonata di due mesi morta nel sonno, l’autopsia: “Asfissia posizionale”

La neonata di appena due mesi trovata senza vita la mattina del 7 gennaio scorso nella roulotte del campo nomadi via Germagnano, a Torino, sarebbe morta per asfissia posizionale. E’ quanto emerso dall’autopsia eseguita dal medico legale Roberto Testi sul corpicino.

Torino, neonata morta nella roulotte al campo nomadi 

Non è escluso quindi che la piccola possa aver smesso di respirare quando era “appoggiata” a uno dei genitori: una ipotesi che rientra comunque nella Sids, la sindrome per morte in culla, ipotizzata nell’immediatezza dei fatti dai poliziotti intervenuti sul posto.

Fonte : Today