Marvel è alla ricerca di due villain per Doctor Strange in the Multiverse of Madness

Non è un mistero che Doctor Strange ricoprirà, insieme ad altri colleghi passati un po’ in sordina nella Fase 3, un ruolo di primo piano nel Marvel Cinematic Universe che verrà. I lavori per Doctor Strange in the Multiverse of Madness sono però ancora in alto mare: Marvel, infatti, è ancora impegnata con i casting per il film.

Gli studios sarebbero in particolar modo attivi sul fronte villain, il che fa subito saltare agli occhi dei fan un dettaglio non da poco: pare infatti che Marvel sia alla ricerca di ben due attori, una donna tra i 30 e i 40 anni dall’etnia non specificata e un uomo della stessa età di etnia afroamericana.

Doctor Strange in The Multiverse of Madness, dunque, avrà ben due villain: non ci è ancora dato sapere di chi si tratterà naturalmente, ma le informazioni a disposizione daranno sicuramente modo ai fan di restringere il campo delle ipotesi. Lo stesso ruolo di Stephen Strange in questa Fase 4 del Marvel Cinematic Universe, d’altronde, resta avvolto nel mistero: secondo voci sempre più insistenti, infatti, lo stregone interpretato da Benedict Cumberbatch potrebbe essere il vero, grande villain di questa nuova Fase.

Villain a parte, Marvel si trova a dover fare i conti anche con l’abbandono del regista di Doctor Strange in the Multiverse of Madness. Sul genere del film, inoltre, Kevin Feige ha corretto il tiro: Doctor Strange in the Multiverse of Madness non sarà un vero e proprio horror.

Fonte : Everyeye