Milan, Reina passa in prestito all’Aston Villa. Il sostituto arriverà dall’estero

Definito il passaggio in prestito con diritto di riscatto del portiere spagnolo, legato ai rossoneri da contratto fino a giugno 2021, all’Aston Villa. Decisive le garanzie fornite dal club inglese su un posto da titolare. Ora il Milan lavora per un vice-Donnarumma: si valutano dei profili sul mercato estero

Pepe Reina lascia il Milan per la Premier League. Il portiere spagnolo è pronto a passare in prestito con diritto di riscatto all’Aston Villa, club oggi quartultimo nel massimo campionato inglese, fino al termine di questa stagione. L’accordo tra le parti è stato trovato dopo che nella giornata di giovedì l’agente di Reina era stato a Casa Milan. Dopo le 396 partite giocate con il Liverpool dal 2005 al 2013, quando passò poi al Napoli, il portiere spagnolo classe 1982 torna in Inghilterra. A sbloccare la trattativa sono state le garanzie fornite dal club inglese su un posto da titolare a Reina, che è stato per un anno e mezzo il secondo di Donnarumma in rossonero. Ora il Milan lavora per un nuovo secondo portiere: scartate la pista che portava a Emiliano Viviano, oggi allo Sporting Lisbona e cercato anche da West Ham e Bologna, e quella legata a Joe Hart del Burnley, ex Torino. Sondato anche Pietro Sportiello, secondo di Gollini, che però l’Atalanta non ha intenzione di cedere in prestito. Il club rossonero sceglierà allora il vice-Donnarumma all’estero, con 2-3 profili oggi in corso di valutazione.

Fonte : Sky Sport