2019 da record per Pokémon Go: è l’anno più redditizio di sempre

Il 2019 è stato un anno da record per Pokémon Go, il popolare gioco gratuito per smartphone, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS che Android, sviluppato e pubblicato da Niantic Labs nel 2016.
Lo scorso anno, secondo le stime di Sensor Tower, è stato l’anno più redditizio di sempre.
Nell’anno appena giunto al termine, il titolo mobile dedicato ai mostriciattoli in miniatura lanciati in tutto il mondo dai cartoni animati ha incassato 894 milioni di dollari, superando anche gli introiti registrati nell’anno del suo debutto, 832 milioni di dollari.

Maggiori incassi degli Stati Uniti

Il merito del notevole incasso registrato lo scorso anno probabilmente spetta ai continui aggiornamenti introdotti sul titolo, quali la nuova avventura del Team Rocket che ha debuttato sul gioco lo scorso luglio.
I mesi in cui Pokémon Go ha registrato maggiori introiti sono agosto e settembre, durante i quali ha incassato rispettivamente 116 e 126 milioni di dollari.
I maggiori introiti provengono dagli Stati Uniti, dove gli utenti hanno “investito” nel titolo mobile 335 milioni di dollari, pari al 38% del guadagno complessivo.
Seguono il Giappone, che ha contribuito al 32% dell’incasso totale e la Germania, con un 6%.
Per quanto riguarda i risultati in termini di download, nel 2019 Pokémon Go è stato scaricato 55 milioni di volte dagli store digitali.

Classifica dei titoli più redditizi del 2019

Pokemon Go è in quinta posizione nella classifica dei titoli più redditizi del 2019, dietro a Candy Crush Saga di King, che ha incassato 1,1 milioni di dollari e sopra a Monster Strike di Mixi che ha raccolto 881 milioni di dollari. Il primo gradino del podio spetta a Honor of Kings di Tencent, che ha registrato all’incirca 1,5 miliardi di dollari di introiti. Il terzo posto è riservato a Let’s Hunt Monsters di Tencent, un titolo disponibile solo in Cina che generato oltre 60 milioni di dollari dall’App Store.


Fonte : Sky Tg24