Tragedia sui binari della Roma-Viterbo, persona morta investita da un treno

Tragedia sulla tratta Roma-Viterbo dove una persona è morta investita da un treno della linea FL3.  È accaduto intorno alle 7:30 di venerdì 10 gennaio nel tratto tra Bracciano e Oriolo Romano, poco prima della stazione. Sul posto l’Autorità Giudiziaria per i rilievi di rito, gli agenti della Polfer, la Polizia Scientifica e il medico legale. 

Secondo i primi riscontri degli investigatori potrebbe trattarsi di un gesto volontario. Al vaglio i racconti del macchinista del convoglio e di chi ha assistito alla scena.  

La circolazione della Roma-Viterbo è stata temporaneamente sospesa Bracciano e Capranica  con Rfi che ha riprogrammato l’offerta commerciale anche con autobus sostitutivi.

Fonte : Roma Today