Brindisi, uccisa da colpo arma da fuoco

05.15
Una donna di 46 anni è stata uccisa ieri sera in casa a Ostuni nel Brindisino da un colpo di pistola, che l’ha prima ferita a un braccio e poi colpita al torace.
Il marito è in stato di fermo: ha raccontato di averle sparato per errore mentre puliva l’arma, che è risultata detenuta illegalmente. In corso i rilievi della polizia.
Fonte : Televideo