Nicholas Hoult si unisce al cast di Mission Impossibile 7 e 8: sarà il nuovo villain?

Christopher McQuarrie ha dato il benvenuto a Nicholas Hoult nel cast di Mission Impossibile 7 e 8, i nuovi capitoli della saga action con Tom Cruise che verranno girati back-toback e che potrebbero rappresentare le due parti di un’unica storia.

L’annuncio è arrivato direttamente dal regista tramite Instagram, dove ha messo in guardia l’attore sulla “escalation” che lo aspetta nei prossimi mesi. Apparso di recente in Tolkien e X-Men: Dark Phoenix, l’attore nel 2019 ha partecipato agli screen test per il ruolo di Batman che in seguito è stato affidato a Robert Pattinson.

Stando a Borys Kit dell’Hollywood Reporter, Hoult dovrebbe essere stato ingaggiato per interpretare un nuovo villain.

Oltre al ritorno di Tom Cruise e Rebecca Ferguson, i film vedranno tra le new entry anche Pom Klementieff, Hayley Atwell (La Peggy Carter del MCU) e il recentemente confermato Shea Whigham. Al momento non sono ancora stati rivelati dettagli sulla trama del sequel, ma il regista, insieme al fatto che tutti gli attori vengono indicati come membri del cast di “Mission Impossibile 7 e 8”, ha lasciato intuire che potrebbe trattarsi di un unico film diviso in due capitoli.

L’uscita nelle sale di Mission: Impossibile 7 è prevista per luglio 2021, mentre Mission: Impossibile 8 debutterà ad agosto 2022. In attesa di saperne di più, vi rimandiamo alla nostra recensione di Mission: Impossibile – Fallout.

Fonte : Everyeye