Apple via del Corso sarà realtà in primavera. Chiuderà lo store di Roma est

Apple sbarca nel cuore di Roma. Dopo diversi annunci e fughe di notizie, arriva ora l’ufficialità: la Mela morsicata aprirà su via del Corso. La notizia è apparsa oggi in anteprima su Repubblica e Il Messaggero e confermata a RomaToday da fonti ufficiali dell’azienda. Lo store sorgerà all’interno di Palazzo Marignoli, accanto allo storico edificio della ex Rinascente, di proprietà del gruppo Allianz.

A ottobre 2017 il via libera della giunta Raggi al progetto del nuovo store. Da allora è stato tutto un rincorrersi di voci. Le notizie di oggi spazzano via i dubbi, fissando per la primavera di quest’anno l’apertura. “Una data precisa”, fanno sapere a RomaToday da Apple, “ancora non c’è. Il periodo è comunque quello della primavera 2020”. 

Apple via del Corso e non Apple store

Il negozio si chiamerà “Apple via del Corso”. Apple infatti sta progressivamente eliminando dai nomi la parole “Store”: l’obbiettivo è infatti quello di trasformare i punti vendita in luoghi d’aggregazione e spazi multifunzionali.

“I nostri negozi hanno servito con orgoglio i clienti a Roma per 13 anni e siamo entusiasti che la nostra visione a lungo termine per Roma prenda vita in Via del Corso questa primavera. Con questo nuovo importante negozio, sposteremo i nostri team e le nostre attività da RomaEst al centro di Roma, dove aumenteremo sensibilmente la nostra capacità di servizio e offriremo sessioni di Today at Apple gratuite e di classe mondiale” ha dichiarato a Repubblica Deirdre O’Brien, senior vice President Retail + People di Apple.

Roma Est chiuderà

In pratica quindi lo store di Roma Est chiuderà e i dipendenti saranno redistribuiti in maniera equilibrata tra i punti vendita di Euroma2, Porta di Roma e via del Corso. Qui sono previste, secondo quanto si apprende, 120 assunzioni

Fonte : Roma Today