Via Silveri, il 13 gennaio riapre il consultorio: “Ci sarà lo stesso personale”

Dal 13 gennaio riapre il consultorio di via Silveri 8 “così come condiviso con la Regione Lazio e con il Laboratorio di Quartiere San Pietro – Cavalleggeri”, scrive in una nota la Asl Roma1. “Il personale che opererà presso il consultorio familiare è il medesimo che prestava precedentemente servizio presso la struttura. Il presidio di via Silveri è sede anche del servizio di Tutela Salute Mentale e Riabilitazione Età Evolutiva (TSRMEE) con cui le attività consultoriali si integreranno, coprendo così un’area di bisogni della salute della donna e del bambino più ampia”.

Nella individuazione dei locali e degli spazi necessari alla riapertura, fa sapere ancora la Asl Roma1 “si è tenuto conto di quanto previsto dal DCA n. 8/2011 che indica i requisiti minimi strutturali e, a tal fine, nelle ultime settimane sono stati effettuati dei lavori per aumentare il numero dei locali dedicati alle attività ambulatoriali”.

Il Coordinamento delle Assemblee delle Donne dei consultori di Roma e del Lazio, che proprio per lunedì ha annunciato una proteste presso il consultorio, però denuncia: “E’ stato relegato nelle ultime tre stanze della struttura, assolutamente inappropriate per svolgere tutte le attività previste dalla normativa, con spazi così angusti che non si può parlare di consultorio”.  

Fonte : Roma Today