Centocelle, sabato di pulizie al parco Cadmio Biavati: “Spazio a disposizione della cittadinanza”

Una giornata di pulizia al parco di via delle Palme (Foto Facebook comitato di via delle Palme)

Tornano le giornate di pulizia straordinaria al parco Don Cadmo Biavati, in via delle Palme a Centocelle. L’area verde era finita sotto i riflettori dopo gli incendi della libreria La Pecora Elettrica e della pinseria Cento55, entrambe in via delle Palme, un po’ per la mancanza di illuminazione un po’ per lo spaccio notturno. E se la prima situazione è stata risolta con un sistema provvisorio e il secondo “è ancora presente di notte”, la denuncia, ad essere rimasto costante è l’impegno dei cittadini del Comitato spontaneo di via delle Palme. Sabato 11 gennaio, dalle ore 10.30 alle 13.30, con appuntamento all’area giochi, è stata indetta una giornata di pulizia straordinaria con tanto di “merenda sociale”. Si legge sulla pagina dell’evento: “Porta quello che vuoi, condividi quello che porti. Ogni terzo sabato del mese, il comitato pulisce il parco”.

“In questo contesto crediamo sia molto importante riappropriarci degli spazi pubblici e mettere a disposizone della cittadinanza un simile spazio verde in un quartiere densamente abitato dove molti ragazzi sono costretti ad andare in strutture private per praticare dello sport”, racconta Valerio del comitato spontaneo via delle Palme. “Si tratta di un segnale di contrasto alla criminalità. Tutto il quartiere sta andado in questa direzione: riappropriarsi delle strade e delle piazze”.

E se sabato sera l’assemblea mensile del comitato si terrà a cena alla pinseria Cento55 “come gesto di sostegno e solidarietà”, domenica 12 gennaio “saremo presenti al sesto incontro della Libera assemblea di Centocelle di cui facciamo parte” che si terrà alle ore 16 alla sede dell’Anpi, in via dei Glicini 60 presso la scuola Fausto Cecconi.

Non solo pulizie. “Stiamo lavorando insieme all’amministrazione affinché il parco diventi una fan zone per gli Europei del 2020. Una sorta di villaggio sportivo con un maxi schermo dove poter vedere la partita tutti insieme. Ancora un decisione definitiva in merito non è stata presa ma speriamo che sia così”.

Fonte : Roma Today