Subsonica, Afterhours e Brondi in concerto a Bologna

La band torinese si è aggiunta alla line-up dell’evento organizzato dal movimento delle Sardine

Sul palco della manifestazione organizzata dalle Sardine a Bologna per domenica 19 gennaio non si parlerà solo di politica. Ci sarà anche tanta musica e che musica. Al momento ad aver aderito alla chiamata degli organizzatori per il concertone in piazza VIII Agosto che chiuderà la giornata hanno risposto presente Subsonica, Afterhours, Vasco Brondi, Rumba de Bodas, Altre di B e Malavoglia (compositore dell’inno delle Sardine “6000 (siamo una voce)”). Dietro la parte musicale della manifestazione c’è lo zampino del Mei, il Meeting delle Etichette Indipendenti, che ha invitato tutti gli artisti a realizzare un mini video (massimo un minuto) per produrre in modo creativo un contenuto musicale a sostegno del concerto. Ora l’attesa è per nuovi annunci che potrebbero arrivare nei giorni a venire.

I Subsonica verso il nuovo tour

I Subsonica sono reduci dal successone del concerto di Capodanno in Piazza Sordello a Mantova, dove sono stati accolti da 11 mila persone. È stata l’occasione per un live carico di energia, nel quale hanno ripescato a piene mani le hit contenute in “Microchip Emozionale”, l’album che li consacrò definitivamente vent’anni fa e del quale è uscita il 22 novembre scorso la riedizione “Microchip Temporale”, con la collaborazione di tanti grandi nomi della musica contemporanea di casa nostra. La band torinese porterà il suo ultimo lavoro in tour a partire dal mese di marzo, tour che, curiosamente, al momento non prevede una data a Bologna. Le prevendite sono già attive da tempo sul circuito TicketOne e già diverse date sono andate sold out: quella di apertura di Padova (5 marzo), quella di Nonantola (6 marzo), quella di Trezzo sull’Adda (7 marzo), la prima delle tre a Venaria Reale (14 marzo). Questo il calendario completo:

  • Giovedì 5 marzo – Padova, Hall
  • Venerdì 6 marzo – Nonantola (MO), Vox Club
  • Sabato 7 marzo – Trezzo Sull’Adda (MI), Live Club
  • Mercoledì 11 marzo – Perugia, Afterlife
  • Giovedì 12 marzo – Firenze, Tuscany Hall
  • Sabato 14 marzo – Venaria Reale (TO), Teatro della Concordia
  • Domenica 15 marzo – Venaria Reale (TO), Teatro della Concordia
  • Giovedì 19 marzo – Napoli, Common Ground
  • Venerdì 20 marzo – Mosciano Sant’Angelo (TE), Pin Up
  • Sabato 21 marzo – Modugno (BA), Demodè Club
  • Mercoledì 25 marzo – Roma, Atlantico
  • Venerdì 27 marzo – Nonantola (MO), Vox Club
  • Sabato 28 marzo – Pordenone, Fiera, Padiglione 5
  • Martedì 31 marzo – Venaria Reale (TO), Teatro della Concordia
  • Venerdì 3 aprile – Senigallia (AN), Mamamia
  • Mercoledì 8 aprile – Milano, Alcatraz
  • Giovedì 9 aprile – Milano, Alcatraz

Afterhours e Vasco Brondi, tutto in una sera

Se l’esibizione dei Subsonica a Bologna sarà un prologo del tour che verrà, assistere dal vivo all’esibizione di Afterhours e Vasco Brondi potrebbe essere davvero una rarità. Con il frontman Manuel Agnelli sempre più focalizzato sui suoi vari progetti paralleli, la band con la quale è arrivato al successo ha progressivamente diradato le sue uscite pubbliche, al punto che nel 2019 i concerti dal vivo del gruppo sono stati solo due: quello di Bologna e quello di Grottaglie della scorsa estate. Grande curiosità anche intorno al futuro di Vasco Brondi, che a inizio 2019 ha mandato in soffitta il suo progetto di maggior successo, Le Luci della Centrale Elettrica, e che da allora non ha più pubblicato nuova musica.

Fonte : Sky Tg24