Tom DeLonge ha venduto tutti i suoi diritti sulle canzoni dei Blink-182

I diritti posseduti da Tom DeLonge sul catalogo dei Blink-182 sono stati acquisiti dalla società di investimento musicale Hipgnosis Songs. Secondo quanto riportato, la società avrebbe acquisito il 100% dei diritti d’autore di DeLonge. Hipgnosis Songs aveva già precedentemente acquisito cataloghi simili anche da Jack Antonoff e The Chainsmokers.

Annunciando l’acquisizione di 157 canzoni, Merck Mercuriadis di Hipgnosis ha dichiarato: “L’influenza dei Blink-182 sugli artisti contemporanei è enorme. Se hai meno di 27 anni e fai musica, questa è una band fondamentale. Questi brani possiedono angoscia, energia, umorismo, ma soprattutto sono canzoni incredibili e Tom è al centro di tutto questo. È un onore dargli il benvenuto nella famiglia Hipgnosis.

Tom DeLonge ha aggiunto: “È un onore suonare da così tanti anni e ora collaborare con la grande squadra di Hipgnosis per supportare ancora di più il mio lavoro. Questa è un’opportunità perfetta per me non solo per celebrare il mio passato, ma anche per darmi le basi per creare più musica per molti altri decenni“.

Fonte : Virgin Radio