No a maglia della Lazio alla Camera dei deputati: tifosa costretta a toglierla

Niente maglietta della Lazio alla Camera dei deputati. A fare le spese del divieto di indossare vessilli, compresi quelli sportivi, all’interno di Montecitorio è una simpatizzante biancoceleste, oggi alla Camera per l’inaugurazione del club dedicato alla società nel giorno della festa per i 120 anni dalla fondazione.

La signora (nella foto) è stata richiamata dai messi parlamentari mentre attendeva l’inizio della conferenza stampa indossando la maglietta biancoceleste. I funzionari l’hanno messa al corrente del divieto, pregandola di toglierla. Invito raccolto senza indugio, col sorriso.

Fonte : Roma Today