Avengers: Endgame candidato al BAFTA per i migliori effetti speciali

In attesa di scoprire quali film parteciperanno alla prossima edizione degli Oscar, Avengers: Endgame ha ottenuto la sua prima vera nomination della stagione in seguito all’annuncio dei BAFTA

Come da pronostico, infatti, la British Academy of Film and Television Arts ha candidato il film dei fratelli Russo nella categoria dei migliori effetti speciali del 2019 insieme a The Irishman di Martin Scorsese (in cui Robert De Niro, Al Pacino, e Joe Pesci sono ringiovaniti digitalmente per larga parte del film), Il Re Leone di Jon Favreau, Star Wars: L’Ascesa di Skywalker di J.J. Abrams e 1917 di Sam Mendes, quest’ultimo vincitore della miglior regia ai Golden Globe 2020.

Con Black Panther premiato alla scorsa edizione dei BAFTA nella stessa categoria, una vittoria di Endgame firmerebbe un doppio successo consecutivo per i Marvel Studios,che nel 2019 erano in corsa anche con Avengers: Infinity War. Il fotorealismo de Il Re Leone, tuttavia, al momento sembra un avversario ostico per chiunque voglia puntare al premio per i migliori VFX.

Archiviate la maggior parte delle scelte dei sindacati dai Hollywood, per sapere se Endgame rientrerà nella lista dei candidati all’Oscar per il miglior film non ci resta che attendere le nomination di lunedì 13 gennaio. Per altri approfondimenti vi lasciamo alla nostra recensione di Endgame.

Fonte : Everyeye