Stephen Dorff dà il suo appoggio al reboot Marvel Studios di Blade

Esattamente come ogni altro attore coinvolto nella Trilogia cinematografica di Blade, uscita nelle sale tra il 1998 e il 2004, anche l’interprete del Diacono Frost nel primo adattamento del fumetto, l’attore Stephen Dorff, dice di “non vedere l’ora” di vedere sul grande schermo il reboot targata Marvel Studios.

Intervistato infatti da Entertainment Tonight nel corso della promozione della serie Fox Vice che lo vede tra i protagonisti, Dorff ha rivelato di aver parlato con Mahershala Ali poco dopo l’annuncio del reboot di Blade avvenuto sul palco del San Diego Comic-Con 2019. Queste le sue parole:

Ho incontrato Mahershala Ali poco dopo l’annuncio del reboot di Blade al Comic-Con e devo dire di essere davvero felice per lui. Sono convinto che farà un ottimo lavoro nei panni del personaggio e saprà reinventare insieme alla Marvel l’intero franchise cinematografico. Probabilmente sarebbe già dovuto arrivare qualche anno fa, ma penso che sia una grande cosa per lui. Renderà giustizia al personaggio. Per la nuova generazione sarà fantastico avere un attore tanto capace e talentuoso nei panni del nuovo Blade“.

Ricordiamo che al momento il reboot di Blade non ha nessuna data d’uscita, anche se dovrebbe arrivare orientativamente tra il 2022 e il 2023. Oltre ad Ali non c’è nessun nome per la sceneggiatura né per la regia.

Vi lasciamo allo speciale dedicato al ritorno di Blade nei Marvel Studios.

Fonte : Everyeye