Banca Mondiale:Eurolandia +1% nel 2020

01.34
La Banca Mondiale stima per gli Stati Uniti una crescita nel 2020 in rallentamento all’1,8%. Una frenata che “riflette l’impatto negativo” dei dazi e l’elevata incertezza al riguardo.
Per Eurolandia è previsto un pil in aumento dell’1% nel 2020.
Fonte : Televideo