[SPOILER] Star Wars: L’Ascesa di Skywalker e quegli Easter Egg dalle serie animate

Se Star Wars: L’Ascesa di Skywalker ha diviso come era prevedibile la critica e il pubblico, non si può negare la presenza di riferimenti al passato del franchise, per accontentare i fan più fedeli. Neanche i più attenti, però, sono riusciti probabilmente a cogliere tutti gli Easter Egg presenti nel film.

Ne ha parlato anche Neal Scanlan, supervisore creativo agli effetti speciali del film, in un’intervista a Yahoo Entertainment. Scanlan ha rivelato la presenza – passata inosservata ai più – di alcuni Easter Egg che si rifanno alle serie animate Star Wars Rebels e Star Wars Resistance.

Nello scontro sopra i cieli di Exegol, infatti, alcune delle navi spaziali che si uniscono alla battaglia contro il Primo Ordine, come lo Spettro, erano state già viste nel franchise, e non sono state messe lì per caso durante il processo di creazione degli effetti visivi: sono invece frutto di una espressa richiesta di J.J. Abrams.

J.J. era molto entusiasta di avere un po’ della storia di Star Wars all’interno del film, e di strizzare l’occhio alle altre serie, perché ama davvero tanto quella roba” ha detto Scanlan, che ha anche consigliato di rivedere con attenzione tutta la battaglia. “La Fireball di Star War Resistance è lì, e ci sono anche altre navi dell’altra serie animata. Sono in mezzo alla flotta gigante e si perdono un po’.”

E così si continuano a scoprire nuovi aspetti di Star Wars: L’Ascesa di Skywalker. Soltanto nelle ultime ore abbiamo appreso che Billie Lourd ha interpretato Leia sostituendo sua madre Carrie Fisher in un flashback, e scoperto il motivo di un mancato abbraccio tra Chewbacca e Leia in Il Risveglio della Forza.

Fonte : Everyeye