Dopo Cena con delitto, Chris Evans diventa un “nerd spaziale” su Twitter

Sia con il costume e lo scudo di Captain America, sia col maglione e l’aria da bad boy in Cena con delitto – Knives Out, Chris Evans è ormai un attore amatissimo dal pubblico. Anche seguirlo sui social è un piacere, grazie alle sue osservazioni sempre schiette e di ampio respiro sul mondo che lo circonda.

Un aspetto di lui che ancora non conoscevamo, e che ha recentemente rivelato su Twitter, è la passione per il cosmo e l’astronomia. L’attore ha infatti condiviso un post della CNN, che riporta la notizia di una frequenza radio rintracciata in una galassia a mezzo miliardo di anni luce di distanza dalla Terra.

Non è chiaro cosa questo significhi esattamente, e se la scoperta possa aiutare l’uomo a rispondere all’eterna questione dell’esistenza di altre forme di vita nell’universo, ma Chris Evans è sicuramente affascinato da tutto ciò. Pensare a cifre del genere, secondo l’attore, è “travolgente”.

“Mezzo milione di anni luce?!?” ha scritto nel tweet. “La nostra intera Via Lattea misura centomila anni luce. E UN SOLO anno luce è circa sei trilioni di miglia. Sono numeri che ti travolgono.”

Il post si è guadagnato una serie di commenti da parte dei follower, che in molti casi hanno definito bonariamente Chris Evans uno “space nerd”.

“Questa scoperta ha rappresentato il primo pezzo del puzzle, ma ha anche sollevato più domande di quante ne abbia risolte, ad esempio se c’è una differenza fondamentale tra le frequenze radio ripetute e quelle non ripetute” ha dichiarato Benito Marcote, l’autore dello studio riportato nella notizia della CNN.

Intanto Rian Johnson è al lavoro per un sequel di Cena con delitto, incentrato sul personaggio di Daniel Craig. Durante la lavorazione di Knives Out, il regista non ha voluto vedere altri gialli per non lasciarsi influenzare.

Fonte : Everyeye